Visita del ministro Barca a Villa Nitti a Maratea

Nota della Fondaizone Nitti (Melfi 29 novembre 2011)

Visita informale e in forma privata del ministro Fabrizio Barca al cantiere di ripristino di Villa Nitti a Maratea, destinata a centro di alta formazione della Fondazione “Francesco Saverio Nitti”
 alt  alt alt
Il Ministro per la Coesione territoriale Fabrizio Barca ha confermato l’impegno assunto prima della nomina nell’esecutivo “Francesco Saverio Nitti”, effettuando sabato 26 novembre un sopralluogo a Maratea per verificare lo stato di avanzamento dei lavori di ripristino di Villa Nitti ad Acquafredda. In virtù dell’intesa tra la Regione Basilicata e la Fondazione “Francesco Saverio Nitti”, la villa che fu di Francesco Saverio Nitti è destinata ad ospitare il centro di alta formazione per manager dello sviluppo nel sistema territoriale meridionale. Il Ministro Barca ha svolto il sopralluogo in forma privata e nel quadro delle sue responsabilità scientifiche per l’avvio di questo importante progetto perseguito dalla Fondazione Nitti, dunque nell’ambito del Comitato Scientifico della Fondazione stessa, presieduto dal professor Giuseppe Galasso, di cui Fabrizio Barca è parte essenziale come ispiratore dei programmi di alta formazione.
Lo hanno accompagnato nel sopralluogo il presidente della Fondazione prof. Stefano Rolando, il direttore generale della Regione Basilicata Angelo Nardozza, il sindaco di Maratea Mario Di Trani, gli architetti della Fondazione e il gruppo dirigente della Soprintendenza regionale.
Il Ministro Barca non ha rilasciato dichiarazioni ma ha espresso compiacimento per lo stato di avanzamento dei lavori di ripristino che consentiranno di avviare l’1 marzo 2012 le prime qualificate attività formative messe in programma dalla Fondazione Nitti.